DIECI ANNI DI PARACHUTES

12 Giu

Ebbene si, posso vantarmi del fatto di aver scoperto i Coldplay.
Dieci anni fa usciva il loro primo album, lo straordinario Parachutes che li lanciò verso l’olimpo del Rock. Sono bastati quattro dischi per convincere tutti, ed oggi si può affermare senza ombra di dubbio che i Coldplay sono la rock band più rappresentativa di questo primo decennio dei duemila.

Ricordo bene il giorno in cui le prime note di “Don’t Panic” mi parlarono di un mondo bellissimo. Nessuno conosceva il quartetto di Londra, ennesima eco di quel brit-pop molto in voga negli anni ’90 con i vari Verve, Blur e Oasis. Eppure c’era qualcosa di nuovo… qualcosa di magico… forse la voce un po’ sofferente di Chris Martin, forse quei melodici arrangiamenti di piano, o forse non ci è dato di sapere, perché la musica è magia e neanche gli stregoni che la praticano ne sanno molto (vedi infatti la curiosità in fondo all’articolo).

Parachutes, con quella copertina poco appariscente, aveva appena trovato il suo posto sullo scaffale delle nuove uscite. Mi bastò scorrere le tracce e ascoltare i secondi iniziali delle prime canzoni per capire che avevo tra le mani un capolavoro. Nei giorni successivi riascoltai più volte quel disco che lentamente scalava le classifiche. Poi uscì il video di Yellow, seguito da Trouble, e il mondo conobbe i Coldplay.

Non credo siano mai riusciti a fare di meglio. A Rush of Blood to the Head è stato certamente un ottimo secondo album, ma ritrovare la stessa intensità emotiva di quel Parachutes credo sia un qualcosa di irripetibile. Ciò non fa che confermare la regola non scritta che spesso il successo contamina la magia di un artista.

Auguri Parachutes! Un disco come te merita sicuramente tanti altri compleanni!

TRACKLIST

1. “Don’t Panic” 2:17
2. “Shiver” 4:59
3. “Spies” 5:18
4. “Sparks” 3:47
5. “Yellow” 4:29
6. “Trouble” 4:30
7. “Parachutes” 0:46
8. “High Speed” 4:14
9. “We Never Change” 4:09
10. “Everything’s Not Lost” (hidden song “Life Is for Living” starts at 5:39) 7:15

Parachutes è uscito in Gran Bretagna il 10 Luglio 2000

Curiosità: nonostante le vendite e le ottime critiche nel 2006 Chris Martin ha affermato di non essere affatto contento dell’album “We know that’s terrible music, and we always try to think about what we can do next.”(1)

Annunci

Una Risposta to “DIECI ANNI DI PARACHUTES”

Trackbacks/Pingbacks

  1. DIECI ANNI DI PARACHUTES « WILLOWORLD - giugno 12, 2010

    […] Ebbene si, posso vantarmi del fatto di aver scoperto i Coldplay. Dieci anni fa usciva il loro primo album, lo straordinario Parachutes che li lanciò verso l’olimpo del Rock. Sono bastati quattro dischi per convincere tutti, ed oggi si può affermare senza ombra di dubbio che i Coldplay sono la rock band più rappresentativa di questo primo decennio dei duemila… continua… […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: