IL BACIO DELLA MEDUSA

18 Set

Un cd che ha preso il suo tempo. Mi ci sono voluti almeno tre mesi prima di decidermi ad ascoltarlo, perché il rock progressivo, specie quello italiano revival anni ’70, ha bisogno dei suoi tempi e dei suoi mood. Il nuovo album dei BDM (nuovo si fa per dire, é uscito nel 2006) “Discesa agl’Inferi d’un Giovane Amante” consacra questa giovane band come una delle realtá progressive italiane piú entusiasmanti del momento. Niente di fresco, ovviamente. Si tratta di una chiara dichiarazione d’amore al genere italiano d’epoca (Metamorfosi, Moseo Rosenbach, Biglietto per l’inferno), ma la realizzazione é eccellente. Ottima la registrazione, belle le parti vocali (alcune davvero emozionanti). Unico neo forse la voce narrante, ma davanti al risultato finito é poco o nulla.

Visitate la loro pagina Myspace e date un ascolto ai brani. Se passano vicini a casa vostra, andateli a vedere!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: