NANOWAR

1 Apr

nanowar01.jpg

Una chicca imperdibile per chi ha amato i Manowar come me, ma ne ha anche riconosciuto i limiti ed il contesto, esagerato e spesso inutile. Bravissimi questi ragazzi romani, una specie di Elio e le storie tese del metal più glamour. Validi tecnicamente, brillanti nella parodia, i Nanowar  sono davvero una grande realtà del rock demenziale.
Ascoltateli, scaricateveli, supportateli, ma soprattutto spargete la voce, perché potrebbero presto passare dalla vostra cittá! Andateli a vedere, perché dal vivo devono essere davvero eccezionali!

nanowar02.jpg

ASCOLTA O SCARICA GRATUITAMENTE IL DISCO

VAI ALLA HOMEPAGE 

Annunci

3 Risposte to “NANOWAR”

  1. cainos aprile 2, 2008 a 9:22 am #

    oddio eccezionale!!!! :DDD

Trackbacks/Pingbacks

  1. NANOWAR: Into The Gay Pride Ride « The colony of slippermen - ottobre 2, 2010

    […] dell’ironia sia per quanto riguarda la tecnica. Avevo già parlato del loro primo lavoro in questo articolo. Into The Gay Pride Ride si apre con omaggio ai Dream Theater da piegarsi dalle risate. Ma è solo […]

  2. NANOWAR: Into The Gay Pride Ride « I Silenti - ottobre 5, 2010

    […] dell’ironia sia per quanto riguarda la tecnica. Avevo già parlato del loro primo lavoro in questo articolo. Into The Gay Pride Ride si apre con omaggio ai Dream Theater da piegarsi dalle risate. Ma è solo […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: